Archivio delle categorie News

DiEditor ISFORT

La sfida della Smart Mobility e il ruolo del Mobility Manager per il futuro delle Città

Giovedì 14 aprile dalle ore 15:00, Isofrt e CNEL, in collaborazione con l’Istituto CREVIT, organizzano il convegno su “La sfida della Smart Mobility e il ruolo del Mobility Manager per il futuro delle Città”.
All’evento parteciperanno:

  • Tiziano Treu, Presidente del CNEL
  • Paolo Colarossi, Coffice Architettura e Urbanistica
  • Carlo Carminucci, Isfort
  • Marco Ghisi, V.P. Offer Engineering Cyber Security Division Leonardo S.p.A.
  • Armando Cartenì, Professore di Pianificazione dei Trasporti e Mobility Manager presso l’Università degli Studi della Campania “L. Vanvitelli”
  • Alessandro Leon, Area Trasporti e Logistica della Città metropolitana di Venezia
  • Francesco Brognara, Mobility Manager Philip Morris International sede di Bologna
  • Francesco Barbaccia, Presidente Istituto Crevit
  • Alessandro Fuschiotto, federMobilità
  • Mauro Bonaretti – Capo Dipartimento per la mobilità sostenibile del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili
  • Gian Paolo Gualaccini – Coordinatore Consulta per la Sicurezza stradale e la Mobilità sostenibile del CNEL

Il convegno verrà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube del CNEL (https://youtu.be/4IFs52Wr9bE)

DiEditor ISFORT

Presentazione del rapporto “MobilitAria 2022”

Giovedì 5 maggio, Kyoto Club e Istituto sull’Inquinamento Atmosferico del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-IIA), in collaborazione con Isfort, Ferrovie dello Stato e con la Campagna europea Clean Cities, presentano il Rapporto “MobilitAria 2022”.

Delineare un quadro complessivo sull’andamento della qualità dell’aria e delle politiche di mobilità urbana nelle principali città italiane nel periodo 2021-2022. È quello che fa “MobilitAria 2022. Mobilità urbana emissioni di gas serra e qualità dell’aria nelle 14 città metropolitane“, il rapporto annuale, giunto alla sua quinta edizione, realizzato dal gruppo di lavoro “Mobilità sostenibile” di Kyoto Club e dagli esperti di CNR-IIA (Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto sull’Inquinamento Atmosferico).

L’edizione 2022 fa il punto sui provvedimenti di mobilità ai tempi della pandemia nelle 14 grandi città ed aree metropolitane nel 2021, sulle mosse dell’Unione europea e analizza i provvedimenti contenuti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza italiano per delineare le prospettive del settore, sottolineare i punti critici e le carenze e riflettere a che punto sia la decarbonizzazione e la transizione ecologica della mobilità nelle città italiane.

L’evento è organizzato in collaborazione con ISFORT, Ferrovie dello Stato e con la Campagna europea Clean Cities.

Il convegno di presentazione dello studio si terrà giovedì 5 maggio a partire dalle ore 10 a Roma presso la sede di Ferrovie dello Stato (Piazza della Croce Rossa, 1).

Per la partecipazione in diretta streaming è necessario iscriversi cliccando qui

DiEditor ISFORT

18° Rapporto Audimob sulla mobilità degli italiani

Online il 18° Rapporto Audimob sulla mobilità degli italiani di Isfort, realizzato con il supporto del CNEL e con il contributo scientifico di Agens e Asstra.

Rivedi la presentazione del 18° Rapporto Audimob sulla mobilità degli italiani

DiEditor ISFORT

Un Testo Unico per il TPL

DIAG – Sapienza Università di Roma, Fondazione Massimo Malena e ISFORT S.p.A. presentano “Un testo unico per il TPL. Proposta di Testo Unico delle norme statali in materia di riparto delle competenze, di competenze esclusive dello Stato e di funzioni statali di finanziamento integrativo nel settore del Trasporto Pubblico Locale di Linea” a cura di Michele Pandolfelli e Bruno Bitetti con la collaborazione di Tiziana D’Alfonso, Antonella Loiacono, Massimo Procopio e il coordinamento di Vincenzo Saccà.

In occasione del convegno è stata presentata “CO. Mov.”  Conoscenza in Movimento – Scuola Interdisciplinare di formazione per il trasporto pubblico locale dalla collaborazione tra: DIAG – Sapienza Università di Roma, Fondazione Massimo Malena e ISFORT S.p.A.

DiEditor ISFORT

Isfort aderisce al Progetto LIBenter

LIBenter è un processo, un cantiere permanente, che muove dal contributo di quanti, a vario titolo, vogliono partecipare all’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) italiano.

OBIETTIVI GENERALI AI QUALI LIBENTER CONCORRE

LIbenter intende contribuire con altri attori istituzionali e della società civile a tre obiettivi di portata generale: garantire un uso efficiente ed efficace delle risorse destinate al PNRR nazionale; assicurare piena trasparenza nell’esecuzione del PNRR; dare alla Pubblica Amministrazione la consapevolezza di un controllo sociale diffuso esercitato dai cittadini, nel quadro di un diritto di cittadinanza sostanziale, responsabile, fondata sulla conoscenza.

OBIETTIVO SPECIFICO CHE LIBENTER INTENDE GARANTIRE

L’obiettivo che LIBenter intende garantire è quello di rendere monitorabile il PNRR da parte della società civile organizzata in comunità monitoranti e in équipes di esperti. E questo avverrà sulla base di un modello scientifico uniforme, contenente linee guida indirizzate a orientare l’attività stessa di monitoraggio.

DiEditor ISFORT

Is Local Public Transport unsuitable for elderly? Exploring the cases of two Italian cities

E’ stato pubblicato un articolo scientifico dedicato alla memoria della cara collega Eleonora.

Ringraziamo Ilaria Mariotti del Politecnico di Milano, Claudia Burlando dell’Università degli Studi Di Genova e Stefano Landi dell’Università  Ca` Foscari di Venezia per il ricordo e la dedica.

DiEditor ISFORT

Webinar: Mobilità, Lavoro, Imprese – 17° Rapporto «AUDIMOB» di Isfort (Aggiornamenti)

Martedì 9 marzo dalle ore 10:00 si terrà in diretta streaming su sito e canale YouTube del CNEL il webinar su “Mobilità, Lavoro, Imprese – Rapporto «AUDIMOB» di Isfort”

Il programma prevede:

Intervento di saluto del Presidente del CNEL Tiziano Treu

Presentazione dei temi del webinar di Gian Paolo Gualaccini, Coordinatore Consulta per la Sicurezza stradale e la Mobilità sostenibile del CNEL

Intervento di Giuseppe Catalano, Coordinatore Struttura Tecnica di Missione del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili  

Presentazione del 17° Rapporto Audimob 2019 – 2020 con aggiornamenti a cura di Carlo Carminucci, Direttore Ricerca Isfort

INTERVENTI

▪  Stefano Malorgio, Segretario Generale Filt Cgil

▪  Salvatore Pellecchia, Segretario Generale Fit Cisl

▪  Arrigo Giana, Presidente Agens

▪  Claudio Tarlazzi, Segretario Generale Uiltrasporti

▪  Andrea Pelle, Segretario Generale ORSA Trasporti

▪  Andrea Gibelli, Presidente ASSTRA

▪  Ezio Favetta, Segretario Generale UGL Ferrovieri

▪  Pietro Serbassi, Segretario Generale FAST CONFSAL

▪  Giuseppe Ruzziconi, Presidente federMobilità

Chiusura lavori a cura di Marco Romani, Amministratore Delegato di Isfort

DiEditor ISFORT

Siglato l’Accordo quadro tra Isfort e CNEL

Isfort e CNEL fino al 2023 insieme per lo sviluppo dell’annuale Rapporto sulla Mobilità degli Italiani generato dall’Osservatorio “AUDIMOB”, la condivisione di dati, ricerche e know how per sviluppare, a vantaggio della Comunità Scientifica e degli Operatori e delle Rappresentanze del settore trasportistico, la conoscenza dei fenomeni della Mobilità delle persone e delle merci in un quadro sinergico di sostegno e crescita della ricerca scientifica nei settori del Trasporto delle Persone e delle Merci e della Sicurezza Stradale.

Sono questi i principali obiettivi del recente Accordo quadro firmato dall’Amministratore Delegato di Isfort Marco Romani e dal Presidente del CNEL Tiziano Treu.

DiEditor ISFORT

Porti, trasporti e logistica: analisi e prospettive per l’Italia – ATTI DEL WEBINAR

Il 28 gennaio è stato presentato il saggio di Andrea Appetecchia su “Il sistema portuale italiano” pubblicato da “Il Mulino” nel volume “Trasporti e Logistica: analisi e prospettive per l’Italia”.

La presentazione del saggio, a cura dell’autore, è avvenuta dopo l’introduzione di Marco Romani, amministratore delegato di Isfort, e l’intervento di saluto di Daniele Rossi, presidente dell’Associazione Porti Italiani (Assoporti).

Sono poi intervenuti Zeno D’Agostino, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, Marco Spinedi, presidente di Interporto di Bologna, Sergio Bologna, presidente di A.I.O.M., Francesco Lugli della direzione commerciale di RFI e Pietro Spirito, esperto in trasporti e logistica.

Il webinar è stato condotto da Vito de Ceglia, direttore di “ShipMag”.

Ascolta la registrazione del webinar

Marco Romani: da 00:00:00 a 00:03:45

Daniele Rossi: da 00:04:25 a 00:10:16 – da 00:33:26 a 00:41:19 – da 01:23:32 a 01:29:30

Andrea Appetecchia: da 00:13:08 a 00:32:50 – da 01:55:42 a 02:01:34

Zeno D’Agostino: da 00:42:08 a 00:47:50 – da 01:31:00 a 01:35:40

Pietro Spirito: da 00:49:10 a 00:56:56 – da 01:36:40 a 01:41:50

Marco Spinedi: da 00:59:05 a 01:06:40 – da 01:43:05 a 01:49:05

Francesco Lugli: da 01:08:08 a 01:11:15 – da 01:49:56 a 01:51:42

Sergio Bologna: da 01:12:28 a 01:21:50 – da 01:52:30 a 01:55:18

DiEditor ISFORT

17° Rapporto Audimob: rassegna stampa

Principale rassegna stampa sulla presentazione del 17° Rapporto sulla mobilità degli italiani “Audimob”, realizzato da Isfort in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ed il CNEL e con il contributo scientifico di Agens.