Mobility Management

Progettazione e realizzazione di corsi per Mobility Manager

Sulla base dell’esperienza sviluppata, Isfort attraverso il proprio Osservatorio OPMUS offre la progettazione e la realizzazione di corsi di formazione per Mobility Manager d’Area, Scolastici e Aziendali, seguendo schemi e contenuti più volte sperimentati nel corso degli ultimi anni (principali caratteristiche della mobilità degli individui, analisi dell’offerta di mobilità e le indagini sulla domanda, Mobility management e le buone pratiche, ruolo del Mobility Manager, Piano degli spostamenti e gli strumenti a disposizione del Mobility Manager, ecc.).

Supporto e/o redazione di Piani di Spostamento casa-lavoro/casa-scuola

Supporto ai Mobility Manager nella redazione dei Piani di Spostamento relativi a diverse tipologie di poli attrattori della domanda di mobilità; sedi aziendali, sedi di Enti locali, scuole, ospedali, ecc.. Con riferimento alle attività dei Mobility Manager d’area il Piano può assumere le vesti di un Piano della Mobilità, in particolare per le aree non densamente abitate e per le quali non è richiesta la realizzazione di specifici strumenti di pianificazione (PUM, PUMS, PUT, ecc.).

Realizzazione di Piani di sviluppo della mobilità sostenibile d’area/aziendali/scolastici

In continuità, ma anche in modo del tutto indipendente, con i servizi di supporto e/o redazione di Piani di Spostamento casa-lavoro/casa-scuola (o Piano di Mobilità), si prevede la possibilità di offrire analisi e studi specifici per interventi di mobilità sostenibile, attraverso la definizione di studi fattibilità, di campagne promozionali aziendali (welfare aziendale), di processi di progettazione partecipata, ecc..

Co-progettazione per richieste di finanziamento per interventi di mobilità sostenibile

Supporto alle Amministrazioni pubbliche nelle attività di ricerca di possibili canali di finanziamento per la realizzazione di interventi di mobilità e successiva attività di co-progettazione per la candidatura degli Enti in caso di bandi regionali, nazionali ed europei. I servizi possono poi riguardare anche attività di gestione dei progetti: formazione, progettazione di nuovi servizi (Tpl, pedibus, ecc.), monitoraggio, ecc..